Sharm fai da te


Sharm El Sheikh è il sogno che molti possono esaudire. Grazie alle numerose offerte dei tour operator Sharm El Sheikh è divenuta una meta piuttosto accessibile ma chi preferisce il turismo fai da te può provare a realizzare l’offerta su misura alla sua taglia.

Sharm Fai da te
Sharm fai da te” è un titolo piuttosto controverso, sì perché molti pensano che i Tour Operator abbiano monopolizzato la “piazza” lasciando poco spazio al turismo fai da te, a nostro parere nulla di più falso! Niente ci vieta di consultare voli e prezzi di hotel, anche se per la sistemazione è consigliabile chiamare la struttura e chiedere esplicitamente uno sconto, così facendo è più facile risparmiare, soprattutto in bassa stagione. L’unico limite è la lingua ma il vostro interlocutore parlerà correttamente inglese.

Se siete abbastanza giovani da non avere responsabilità quali un lavoro, potete visitare Sharm El Sheikh a prezzi bassissimi. Pacchetti viaggi tutto incluso si trovano online con i classici Deal, Coupon e simili. In questo caso però sarà la struttura a decidere il periodo in cui è disponibile per ospitarvi, quindi state attenti prima di acquistare.

Sharm fai da te – il volo
Per un viaggio a Sharm fai da te, la prima cosa da fare è trovare i voli e solo dopo controllare la disponibilità e prenotare la struttura. Chi ha uno smartphone può affidarsi ad applicazioni come “Skyscanner”. Il periodo migliore per visitare Sharm El Sheikh coincide con i mesi di settembre/ottobre e aprile/maggio ma quello più economico è sicuramente l’inverno. Consultando Skyscanner e volendo partire da Milano lunedì 14 gennaio e volendo rientrare il lunedì seguente, vediamo che il prezzo per il volo andata e ritorno è di 240 euro a persona. Lo stesso volo ad aprile verrebbe a fare 439 euro. Chi parte da aeroporti diversi da quello di Milano Malpensa dovrà prepararsi a fare almeno uno scalo e, controllate se non è più conveniente per voi acquistare prima un biglietto aereo che vada dalla vostra città a Milano Malpensa e poi da li partire per Sharm.

Sharm fai da te – l’Hotel
Lo scenario cambia totalmente quando si parla di Hotel. Ci sono strutture per tutti i gusti e per tutte le tasche. Dando uno sguardo a Tripadvisor possiamo trovare hotel anche per 10 euro a notte, di certo questo genere di hotel non è consigliato ma vale la pena leggere le recensioni alla struttura così da farsi un’idea. Tra gli Hotel di Sharm El Sheikh più economici ma che conservano un ottima valutazione, troviamo “Sharks Bay Umbi Diving Village”, una struttura perfetta per chi ama gli sport acquatici come immersione e snorkeling. La struttura è munita di 70 camere e il prezzo medio a notte varia da 16 a 45 euro in base alla stagione. Ancora più economico e che conserva un’alta percentuale di “buone valutazioni” è “All Seasons Badawia Sharm Resort” dove i prezzi oscillano da 18 a 37 euro e la disponibilità è di 100 camere. La scelta sale con il salire dei costi per notte ma ciò che consigliamo è sempre leggere le opinioni da parte dell’utenza italiana!

Pubblicato da Anna De Simone il 26 novembre 2012