L’isola del Giglio


L’isola del Giglio, piccolo e incantevole angolo di paradiso situato nei pressi del Monte Argentario in Toscana, è circondata da un mare turchese con acque cristalline. Visitare l’isola del Giglio è una tappa obbligatoria per chi si trova nei pressi di Grosseto. Si trova a circa 16 km dal Monte Argentario e i collegamenti con la terraferma vengono effettuati dai traghetti con imbarco a Porto Santo Stefano, Monte Argentario: per raggiungere l’isola da Porto Santo Stefano, sulla terraferma, partono regolarmente traghetti, gestiti dalle compagnie Maregiglio e Toremar.

L’isola del Giglio, come spostarsi
Per spostarsi sull’isola del Giglio vi è una efficiente linea di bus che collega i tre centri: Giglio Porto, Giglio Castello e Giglio Campese. Vi sono inoltre taxi privati e la possibilità di noleggiare scooter o auto. Portarsi la propria auto, anche se non è proibito (tranne che per alcuni periodi dell’anno) non è per niente consigliabile, è invece consigliabile traghettare motocicli e biciclette.

L’isola del Giglio, cosa vedere
L’isola del Giglio è ricca di negozi di vario genere, bar, ristoranti tipici, alcuni alberghi, un campeggio e un diving center. L’isola è quasi completamente montagnosa e il paesaggio è ancora in gran parte selvaggio ma ci sono diversi bellissimi percorsi da fare a piedi.
Via mare l’isola offre una vista unica e suggestiva grazie ai suoi 28 Km di costa che si alterna tra calette, pareti rocciose e spiagge sabbiose.
Possiamo ammirare:

  • i resti della villa romana dei Domizi Enobarbi, che si trova sotto il livello del mare, al largo di Giglio Porto
  • la Torre Saracena, di epoca medievale
  • la Torre del Campese, edificata durante il Medioevo per prevenire gli attacchi die Saraceni
  • la Rocca Medicea di Giglio Castello, voluta dalla famiglia De Medici come sua residenza sull’isola.

Tutte le spiagge del Giglio meritano una visita, le più grandi sono: il Campese, le Cannelle, le Caldane e l’Arenella.
Il Comune dell‘ isola del Giglio include anche l’Isola di Giannutri, ubicata ad alcuni chilometri a sud-est.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 settembre 2013