Valle Verzasca, tra natura, sport e relax


Quella Verzasca è tra le poche valli del Ticino ad aver saputo mantenere intatto il suo aspetto incontaminato, quasi selvaggio. Si tratta di una meta turistica perfetta per gli amanti della natura; la Valle Verzasca promette immersioni, percorsi trekking, passeggiate e tanto relax.

Fra le escursioni più appetibili del fondovalle, va senz’altro citato il Sentierone, che si snoda su tutta la lunghezza della Valle Verzasca: circa una trentina di chilometri. Non fatevi ingannare dalla lunghezza di questo percorso trekking, il sentiero è quasi completamente pianeggiante (il dislivello è solo di 700 metri spalmati per 30 km) ed è consigliato anche agli escursionisti principianti. Pur appartenendo al territorio svizzero, la Valle Verzana si raggiunge facilmente dall’Italia, si trova a circa un paio d’ore da Milano.

Oltre al torrente e alla natura, nella Valle Verzasca si possono ammirare tipiche case in pietra che si integrano perfettamente nel contesto paesaggistico senza deturparlo.

GUARDA LE FOTO DELLA VALLE VERZASCA

Il modo migliore per raggiungere la Valle Verzasca è in auto, tuttavia chi preferisce l’aereo può contare sull’aeroporto di Lugano-Agno che collega il Ticino con alcune città d’Italia tra cui Roma. Chi viaggia in treno dovrà acquistare un biglietto per le stazioni ferroviarie di Tenero, Gordola e Riazzino, da qui prendere poi una coincidenza che condurrà fino al centro di Verzasca. Per ciò che riguarda le tariffe per il soggiorno, tutto dipende dalla struttura scelta e dal periodo, ci sono proposte per tutte le esigenze e per tutte le tasche con soggiorni a partire da 35 euro per notte.

GUARDA LE FOTO DELLA VALLE VERZASCA

Attrazioni sportive a Valle Verzasca
La Valle Verzasca è la meta perfetta anche per chi ama l’adrenalina degli sport estremi e chi le endorfine liberate dall’attività fisica più tranquilla. Non manca nulla, dagli sport d’acqua come canyoning, immersioni nel fiume, kayak, kite… a quelli d’aria come il bungy jumping e i percorsi avventura, non mancano neanche gli sport classici come tennis, go-kart e bicicletta. In inverno i turisti possono contare sugli sport invernali come snowboard, piste di ghiaccio e sci di fondo. Il bungy jumping nella Valle Verzasca prevede un lancio con l’elastico dalla diga, l’altezza è di ben 220 metri!

Pubblicato da Anna De Simone il 5 novembre 2013