Visitare Dubai


Se siete affascinati dalla cultura dei Paesi Arabi, è d’obbligo visitare Dubai, il più noto dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti. La città offre tantissimo sia per gli amanti dell’avventura, dell’architettura super tecnologica, che della natura. Ma vediamo nel dettaglio cosa visitare a Dubai seguendo alcune indicazioni.

Come raggiungere Dubai
Dubai può essere raggiunta via aerea grazie ai voli diretti che partono da Roma, Milano e Venezia, con la compagnia Emirates, prenotando direttamente sul sito web della compagnia stessa. Ma si possono trovare svariate opportunità, anche low cost, sia con Alitalia che con altre compagnie europee ed arabe.
Arrivati a Dubai, potete usufruire dei tecnologici mezzi di trasporto che la città mette a disposizione quali la nuovissima metropolitana, i bus a due piani (stile londinese)

Visitare Dubai, le attrazioni
Per godersi meglio la città potete ammirarla dal fiume: ci son varie compagnie che organizzano escursioni lungo il creek (fiume) a bordo dei dhow. È il caso della Tour Dubai che offre anche la possibilità di prolungare la gita con una romantica cena a bordo.
Per chi vuole spendere meno può optare per i water taxi, anche conosciuti come abra: si tratta di barchette a motore che collegano Deira e Bur Dubai alla zona di attracco dei dhow a Deira o alla via Al Seef Road a Bur Dubai.
Se poi siete in vena di spendere un bel pò, potete godere di una panoramica mozzafiato optando per un bel tour aereo: ci sono le mongolfiere, che partono ogni mattina dal Dubai Internet City e da Fossil Rock e che sorvolano deserto e montagne. Se lo ritenete poco affidabile potete in alternativa fare una gita su idrovolante o su elicottero.

Visitare il deserto di Dubai
Visitare Dubai significa anche visitare il deserto e anche in questo caso vi sono diverse possibilità per un tour. Potete scegliere infatti fra i tour molto brevi che durano mezza giornata alle escursioni con pernottamento, che includono safari serali.
L’escursione tipica comprende cena sulle dune verso le 4 del pomeriggio, una gita su fuoristrada, la visita ad allevamento di cammelli per terminare con cena al tramonto in campo tendato in tipico stile arabo, completo di danza del ventre e spettacolo.

Poi ci sono i safari di una giornata intera che comprendono la visita ai villaggi beduini, ai Fossil Rock e alle Montagne Hajar.

Altri articoli su Dubai che abbiamo pubblicato e che possono interessarti: Dubai in una giornata e Come spostarsi a Dubai.

Pubblicato da Anna De Simone il 21 novembre 2013