Come organizzare un viaggio a Medjugorje


Come organizzare un viaggio a Medjugorje

Se sei un capogruppo e ti stai chiedendo come organizzare un viaggio a Medjugorje per te e altri fedeli, sei capitato nella pagina giusta. In questa pagina troverai molte informazioni utili anche se semplicemente vuoi organizzare un viaggio a Medjugorje da solo o con la tua famiglia. 

Come organizzare un viaggio a Medjugorje in autonomia

Se volete organizzare un viaggio a Medjugorje in piena autonoima, la prima cosa da fare è prenotare un volo per Split. I prezzi variano in base al periodo e alla città di partenza, per esempio, da Roma a Split il prezzo del biglietto A/R nel mese di aprile è di circa 200 euro. I voli più economici sono tra luglio e agosto, periodo di bassa stagione per una località di pellegrinaggio come Madjujorje.

Una volta arrivati all’aeroporto di Split dovrete organizzare il trasferimento fino a Medjugorje. Piuttosto che prendere un costoso taxi sarebbe meglio affidarsi ai minibus che si occuperà del mini-visto per attraversare la frontiera della Bosnia ed Erzegovina. Per il trasferimento, Andata e Ritorno da aeroporto a Medjugorje, la spesa è di circa 300 euro da poter ammortizzare dividendo le spese di trasporto con gli altri partecipanti al vostro viaggio a Medjugorje.

La spesa minore da affrontare è per il soggiorno: proprio nei pressi della Chisa di Medjugorje vi sono delle pensioni che offrono pernottamento a mezza pensione al costo di circa 35-40 euro a persona, in camera doppia.

Prima di muovervi in completa autonomia vi consigliamo di dare un’occhiata alle proposte di viaggio per Madjugorje dei tour operator e dei gruppi parrocchiali: chiedete ai gruppi delle Chiese della vostra città, non è raro vedere gruppi di preghiere andare in pellegrinaggio a Madjugorje.

Come organizzare un viaggio a Medjugorje con Tour Operator

Se siete molto insicuri potete affidare il vostro viaggio a Medjuforje a un tour operator. Rivolgetevi all’agenzia di viaggio della vostra città o cercate tra le promozioni online così da avere un confronto tra prezzi e servizi offerti. Di solito, i viaggi organizzati a Madjugorje offrono:

  • viaggio in pullman, in rari casi in nave o aereo
  • sistemazione in mezza pensione direttamente a Medjugorje
  • Eventuali trasferimenti dagli aeroporti fino a Medjugorje
  • Assistenza e guida locale parlante in Italiano
  • Eventuali escursioni extra per visitare Medjugorje e dintorni (Mostra, Dubrovnik, Spalato, Sarajevo…)

I prezzi variano in base alla sistemazione prescelta, alla presenza di escursioni e alla tipologia di trasporto (aereo, pullman, nave…). Per esempio, 4 giorni a Medjugorje con volo da Cuneo, con tutti i trasferimenti compresi nel prezzo, pensione completa e tour organizzati, si pagano 520 euro con i Tour Operator di Valligiana Viaggi. I prezzi scendono molto quando si viaggia in gruppo su Pullman GT, si parla di quote a persona di 300 euro.

Articoli che vi potrebbero interessare:
Come raggiungere Medjugorje
Cosa vedere a Medjugorje


Pubblicato da Anna De Simone il 21 gennaio 2015