Ponte 2 giugno al mare


Ponte 2 giugno al mare

Ponte del 2 giugno al mare, per un assaggio di spiaggia e di tuffi prima delle ferie estive, oppure per visitare nuove coste del bel Paese. C’è chi preferisce esplorare quelle di altri stati e non mancano mete raggiungibili per un ponte 2 giugno al mare più lungo, e assolato.



Ponte 2 giugno al mare: dove andare

Se si ha una settimana, anche scarsa, la meta ideale è la Grecia, per cogliere questa meravigliosa terra esattamente quando è baciata dal sole ma non ancora invada dai turisti. Le sue coste sono senza dubbio tra le più belle del Mediterraneo, il clima è eccezionale anche a inizio giugno, i panorami sono variegati e non si corre il rischio di annoiarsi. Una giornata ad Atene, rubata alla vita da spiaggia, è una giornata ben spesa.

Altre coste straniere dove trascorrere un ponte 2 giugno al mare sono quelle croate, più vicine e altrettanto accoglienti. Qui ci aspettano mare e natura, che sia la costa delle isole che quella del continente. L’Isola di Krk è una delle migliori anche per i piccoli paesini che ospita e per la cucina curata.

Ponte 2 giugno al mare

Ponte 2 giugno al mare: in Italia

In Italia il ponte 2 giugno al mare lo si può trascorrere sul Tirreno o sull’Adriatico, a seconda delle preferenze e del budget. Il Tirreno in media è leggermente più costoso, soprattutto se di punta alla Toscana e alla Liguria, oppure alla costa di Sorrento. Se si hanno bambini, meglio puntare su mete attrezzate come Lignano Riviera.

Ponte 2 giugno al mare all’estero

Se si riescono a racimolare ferie con cui allungare il ponte 2 giugno al mare si può raggiungere un arcipelago magnifico situato nell’Oceano Indiano. E’ quello delle Seychelles, nota per la barriera corallina e le sue oltre 100 isolette tra cui Curieuse Island. E’ una meta che promette bene, tanta natura, relax e servizi curati e accoglienti, perfetti per chi ama il mare cristallino e abitato da creatura diverse dall’uomo.

Ponte 2 giugno al mare

Ponte 2 giugno al mare last minute

Tra i last minute che più frequentemente possiamo trovare per il ponte 2 giugno al mare, ci sono quelli che ci portano in Portogallo o a Ibiza. La prima meta può piacere a chi cerca un mix di mare e di cultura, di movida e di città storiche, con un clima sempre solare e una popolazione di rara gentilezza.

Ponte 2 giugno al mare

Tutto un altro spettacolo va in scena a Ibiza, meta che attira moltissimi giovani e qualche famiglie con la sua atmosfera che nasce da un mix di sole, mare, relax e divertimento. La capitale Eivissa ha un centro storico meraviglioso, la Dalt Vila è patrimonio mondiale dell’Unesco, ma chi raggiunge Ibiza per il ponte del 2 giugno al mare di solito vuole spalmarsi in spiaggia e non pensare che a rilassarsi e tornare con un colorito da fare invidia a chi il ponte lo ha solo sognato.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+, Instagram

Ti potrebbe interessare:

Pubblicato da Marta Abbà il 21 aprile 2017