I Borghi antichi dell’Umbria


In una cornice storica molto intensa si racchiude una regione incastonata da perle ricche di storie e tradizioni da raccontare, l’Umbria. Borghi e castelli medioevali costellano tutta la regione, da Assisi a Gubbio, da Norcia a Corciano. Ecco un percorso alla scoperta dei borghi antichi dell’Umbria che si aprono in uno scenario indimenticabile.

Tra i borghi antichi dell’Umbria emergono alcune perle che circondano Perugia. Il capoluogo Umbro è caratterizzato infatti da alcune perle di borghi antichi come Deruta, con le sue ceramiche, Torgiano con le sue sculture e Corciano, che fa parte della Comunità Montana Monti del Trasimeno, sorta secondo un’antica leggenda per opera di Coragino, mitico compagno dell’eroe greco Ulisse. Le tracce più antiche della presenza dell’uomo risalgono al Neolitico.

Spostandoci da Perugia troviamo alcuni borghi antichi dell’Umbria arroccati sulle pendici delle montagne, come Assisi dove  vissero e morirono San Francesco, patrono d’Italia, e Santa Chiara, Foligno e Spoleto una delle città più antiche dell’Umbria che vanta oltre 2500 anni di storia.

Da ricordare, vicino ad Assisi, Collepino uno dei borghi più piccoli d’Italia ma davvero spettacolare.
Scendendo a sud si susseguono sul versante destro i borghi antichi di Bettona, Bevagna inserita tra i borghi più belli d’Italia (qui nel 2007 sono state girate alcune scene della fiction tv di Rai UnoDon Matteo 6) e Montefalco. Sul versante sinistro troviamo Spello famoso antico borgo per l’olio extravergine d’oliva (fa parte dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio) e Trevi, borgo famoso per la sua forma conica, è il luogo dove si produce il trebbiano, dall’aroma inconfondibile e di limitata produzione.

Spingendoci in direzione dei monti Sibillini suggestivi borghi antichi dell’Umbria raccontano la storia  come Norcia, bellissimo borgo guelfo subordinato al dominio papale, ora famoso per i suoi insaccati e formaggi.
Alle falde del monte Ingino e attraversato dal torrente Camignano troviamo Gubbio uno splendore urbanistico testimoniato da  monumenti e scorci che oggi migliaia di turisti vengono ad ammirare e a scoprire.

Tra i borghi antichi dell’Umbria merita una nota San Gemini, famoso borgo per le sue acque oligominerali.

Ti potrebbe interessare anche

 

Pubblicato da Anna De Simone il 15 febbraio 2013