Vacanze da soli, dove andare e consigli


vacanze da soli

Trascorrere le vacanze da soli è un’opportunità da non sottovalutare. Siamo bombardati da messaggi anti-solitudine ma un po’ di sana indipendenza da abbracciare durante un viaggio da soli non può che fare bene.

Viaggiare da soli può essere liberatorio, un autentico svago per corpo e mente. Con le mete giuste e l’umore al top, non avrete bisogno di compagni di viaggio.

Vacanza da solo, dove andare? 
La prima domanda per coloro che vogliono affrontare le vacanze da soli ricade sul “dove”, quali sono le mete più adatte per viaggiare da soli?

In realtà qualsiasi meta è giusta. Dovreste farvi guidare dai vostri interessi e dalle vostre aspettative di viaggio. Se intendete andare in vacanza da soli per conoscere nuove persone sul posto o nuovi compagni di viaggio, i tour operator hanno già qualcosa in mente per voi: crociere per single, villaggi con attività ricreative ad hoc, esperienze per coloro che vanno in ferie da soli

Crociera per single

Tra le proposte di viaggio, si tratta dell’idea per single più gettonata. In crociera si apre un mondo di possibilità per conoscere gli altri, è possibile vivere giornate ricche di appuntamenti con sport, attività all’aperto e soprattutto nuovi incontri. L’agenzia che organizza crociere per single è la Speed Vacanze.

Vacanze da soli, dove andare

Le mete più gettonate dai giovani che viaggiano da soli sono Ibiza, Mykonos, Zanzibar, Barcellona, Amsterdam… ma a prescindere dalla meta le idee per chi decide di viaggiare da solo sono tante. Le idee vacanze per single includono weekend enogastronomici, avventure nel mondo da fare con guide ambientali e altri impavidi compagni di viaggio, weekend frenetici a Ibiza per chi ama la vita notturna o del meritato relax in una spiaggia poco conosciuta per chi preferisce la solitudine.

Nella scelta della meta di un viaggio da soli analizzate le vostre aspettative perché la scelta è davvero ampia. Con le mete giuste, chi viaggia da solo  avrà modo di prestare attenzione ai territori che sta visitando non solo da un punto di vista turistico ma accostandosi completamente alla cultura del Paese che sta visitando.

I miei viaggi da sola?

Altre riflessioni interessanti: vacanze dopo una separazione.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 agosto 2015