Viaggi di Natale al caldo: dove andare


viaggi di natale al caldo

Viaggi di Natale al caldo, il sogno di tutti, ma che per molti si può trasformare in realtà, non è così costoso o difficile come forse poteva esserlo un tempo. Ci sono più offerte e con qualche trucco, assolutamente legale, magari qualche levataccia, per prendere l’aereo, possiamo cominciare a trasformare un desiderio inconfessato in una vacanza tutta da godere e già ora da pregustare. Ogni ora di tran tran quotidiano avrà tutto un altro peso se sappiamo che ci aspettano Viaggi di Natale al caldo.



Viaggi di Natale al caldo: mete da sogno

Ne abbiamo tanto sentito parlare per i mondiali e le Olimpiadi, perché non andarci di persona? Esatto, a Rio de Janeiro, in Brasile, per visitare uno dei principali centri culturali del paese. Oggi non è la capitale, ma è comunque una metropoli che pulsa di vita e di colori, con numerosi cinema, teatri, parchi, musei, concerti, gallerie e biblioteche. Il Capodanno è spettacolare come il carnevale, e non mancano i ristoranti di cucina sia internazionale sia con piatti tipici di tutto il Brasile: non rimpiangeremo le tavolate di casa nostra. E possiamo benissimo andare nelle meravigliose spiagge di Copacabana, Ipanema, Leblon e Bara da Tijuca, alternando bagni di sole a tuffi nella natura del Giardino Botanico o del Parco Nazionale di Yijuca, senza scordara un passaggio per vedere il Cristo Redentore, una delle sette meraviglie del mondo.

viaggi di natale al caldo

Anche la Cambogia è una meta da mettere in pole position per i Viaggi di Natale al caldo, fino a quando sarà un po’ meno gettonata dei paesi a lei confinanti. E’ in verità la meta più affascinante del Sud-est asiatico e ancora tutta da scoprire, affacciata al Golfo del Siam, tra Thailandia, Laos e Vietnam. Nei Viaggi di Natale al caldo possiamo immergerci nelle foreste tropicali, ammirare i campi di riso, visitare templi sperduti, e poi rilassarci sulle spiagge deserte. Se partiamo per la Cambogia non possiamo non vedere il tempio di Angkor Wat, uno dei più grandi monumenti religiosi al mondo, Phnom Penh, la capitale, anticamente detta la Perla dell’Asia, e le spiagge più rinomate come quella di Sihanoukville.

viaggi di natale al caldo

Per chi i Viaggi di Natale al caldo se li immagina in Africa, ci sono mete ben raggiungibili e accoglienti, io consiglio di approfittare delle eccellenti offerte per Kenya, Uganda, Tanzania che ci porteranno a conoscere alcune delle grandi meraviglie del mondo, faccia a faccia con i gorilla o nella Rift Valley, senza rinunciare a splendide spiagge sabbiose.

viaggi di natale al caldo

Viaggi di Natale: prezzi

Quando ho parlato di trucchetti, precisando legali, mi riferivo soprattutto alle partenze intelligenti. Certo possono costare una levataccia o il dover saltare un pranzo in famiglia, ma per i Viaggi di Natale al caldo ne vale la pena. Un volo di andata il 24 o 25 dicembre ad esempio può farci risparmiare molto, idem per quelli di ritorno il 31 dicembre. Niente bagordi di Capodanno, ma una vacanza intera da raccontare appena atterrati.

Preso il volo, dove andiamo? Nell’arcipelago caraibico di St Vincent e Grenadine, ad esempio, meta sicura, ospitale e confortevole, perfetta anche per le famiglie, con spiagge come piscine naturali e dove ammirare ben 20 specie di balene e delfini.

Anche l’isola di Barbados è una ottima destinazione per Viaggi di Natale al caldo: dalla sua posizione privilegiata si può tutto l’anno godere di un clima ideale per nuotare, fare snorkeling, praticare sport acquatici ed esplorare la vita marina facendo il bagno con le tartarughe.

Altre due isole da non perdere, anno dopo anno, nei nostri Viaggi di Natale al caldo sono le Mauritius e le Seychelles, entrambe con una natura mozzafiato e allo stesso tempo un mare che garantisce massimo relax e numerosi pesci da conoscere.

viaggi di natale al caldo

Viaggi di Natale: i mercatini

Non sarebbe da consigliare tra i Viaggi di Natale al caldo ma in questo periodo non possiamo far finta di nulla e, come accade anche a me, a girare ore e ore per le meravigliose bancarelle, il freddo non si sente neanche. Quindi anche quelli ai mercatini natalizi sono Viaggi di Natale al caldo. Per saperne di più vi consiglio l’articolo “Mercatini di Natale in Italia” dedicato solo a queste spettacolari vacanze.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest

Potrebbero interessarvi anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 27 settembre 2016