Weekend a Volterra


weekend a volterra

Weekend a Volterra, due giorni verso una meta per ogni stagione e che non annoia ma, soprattutto se la si visita in diverse stagioni. Ogni volta che il sole tramontando cambia inclinazione, le architetture tipiche di questa città, come le dolci linee delle colline in cui si appoggia, mai stanca nonostante i secoli di storia che ogni volta che un visitatore arriva, deve raccontare da capo.



Volterra: dove si trova

Volterra è in Toscana, una regione che ha molte città famose che sgomitano vicine per acquistare notorietà in Italia come all’estero. Nonostante il flusso e la fama, considerevoli, al di là di chi trascorre un Weekend a Volterra al volo ogni tanto, gli effettivi abitanti sono una decina di migliaia abbondanti. Citata spesso per via degli Etruschi, non è una provincia e le auto sono targate Pisa.

A chi vive vicino alle Alpi, e arriva in queste terre per un Weekend a Volterra, potrà apparire strano ma questa cittadina fa parte della Comunità Montana della Val di Cecina, il comune ha una estensione di 252,85 Km quadrati esattamente nel cuore della Toscana.

Anche per chi vuole “incastrare” un Weekend a Volterra in una permanenza in Toscana o in Italia di più giorni, la posizione è strategica come non mai: siamo a una quarantina di km dal mare e piuttosto vicini tre importanti città come Firenze, Siena e Pisa. Un Weekend a Volterra è quindi quasi d’obbligo, e vedremo che lo si può trascorrere in un paradiso di sapori e paesaggi, con tutti i comfort desiderabili.

weekend a volterra

Weekend a Volterra: come arrivare

Se siamo diretti a goderci la natura per un intero Weekend a Volterra iniziamo a muoverci rispettandola, quindi con i treni: la stazione di Saline di Volterra, frazione a circa 10 km dal centro di Volterra, è collegata unicamente alla stazione di Cecina, con littorina, oltre a Cecina anche Pontedera è una stazione di riferimento.

In auto si arriva alla meta con qualche curva, per salire a 555 m.s.l.m., le strade principali sono tre, quella da Cecina, quella da Colle Val d’Elsa oppure quella da Pontedera, chi arriva in aereo, atterra a Firenze, a Pisa o a Grosseto.

Weekend a Volterra: cosa vedere

Il valore storico di questa meta è indiscutibile e noto a molti ma chi trascorre un Weekend a Volterra non deve pensarsi chiuso in musei polverosi. Siamo nella città celebre per l’estrazione e il suo centro storico è una mostra di cultura etrusca. La si respira anche se non è rimasto molto, se non la Porta all’Arco, la Porta Diana e l’Acropoli.

Ci sono anche i segni dei Romani, come il Teatro ad emiciclo, e quelli risalenti al Medioevo, in primis la Cattedrale, la Fortezza Medicea ed il Palazzo dei Priori. Come promesso, non solo storia nel nostro Weekend a Volterra, infatti si può girare lo sguardo e abbandonarci alla contemplazione del paesaggio incontaminato, della pace e dei colori di questa terra invidiata da tutto il mondo a noi italiani che l’abbiamo a portata di treno.

weekend a volterra

Weekend a Volterra: dove dormire

Chi trascorre un Weekend a Volterra non può che desiderare di lasciarsi cullare nelle morbide forme delle colline toscane, non può che soggiornare al Park Hotel le Fonti. Con le sue 4 stelle, piscina e ristorante, vista da re e trattamento da regina, questa struttura è perfetta per chi vuole staccare la spina e dedicarsi un momento piacevole, immerso nel verde del grande parco.

La Val di Cecina ci abbraccia se siamo ospiti del Park Hotel le Fonti che sovrasta l’area attorno alla città, possiamo scegliere tra oltre 60 camere tutte in stile toscano, occoglienti e mai fredde, anzi. Immagini e offerte, spazi interni ed esterni, tutti visibili sul sito del Park Hotel Le Fonti

weekend a volterra

Volterra e dintorni

Se si trascorre un Weekend a Volterra è impossibile non guardarsi attorno ed è molto difficile resistere alla tentazione di tuffarsi nel paesaggio andandolo ad esplorare di persona. Cambiando direzione possiamo scegliere se puntare ad una area brulla e con dossi argillosi, ai panorami più aspri e ripidi, oppure alla dolcezza che regna nella maggior parte dei 360 gradi di dintorni.

Se amate camminare e stare all’aria aperta, nel silenzio, nel vostro Weekend a Volterra ricavatevi una mezza giornata per una escursione lontano dalle costruzioni, anche se storicamente importanti.

Volterra e dintorni: San Gimignano

Se avete solo una gita nei dintorni da scegliere nel vostro Weekend a Volterra, San Gimignano è la scelta classica e non solo per comodità, perché merita. Se snobberete questa cittadina, lo rimpiangerete.

Situata in provincia di Siena, San Gimignano è una perla medievale, un’opera architettonica in continuità, in ogni strada e scorcio, tanto da meritare il riconoscimento dell’UNESCO che lo ha eletto Patrimonio dell’Umanità.
La maggior parte di questo borgo è rimasto intatto nel suo originale aspetto due-trecentesco quindi per qualche ora del nostro Weekend a Volterra possiamo immaginarci un viaggio nel tempo scordando il traffico, i motori, gli smartphone e tutti i problemi degli anni 2000. Alziamo lo sguardo verso le torri medievali che svettano, motivo per cui proprio San Gimignano è chiamata anche la Manhattan del Medioevo.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest

Potrebbero interessarvi anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 12 ottobre 2016