Locali particolari a Torino


locali particolari a torino

Locali particolari a Torino in cui trascorrere una serata indimenticabile da associare ad un weekend trascorso nel capoluogo piemontese. E’ difficile scegliere dove andare, spesso ci si interessa a musei e svaghi, a eventi e concerti, per poi restare senza idee né spunti per trascorrere le ore finali del giorno in un luogo piacevole e non troppo turistico, che ci accolga intrattenendoci. Torino offre molte opportunità e ogni settimana ne spuntano di nuove, vediamone alcune senza la pretesa di poter mappare i locali particolari a Torino in un solo articolo.



Locali particolari a Torino

Per una semplice e buona birra, c’è l’imbarazzo della scelta in questa città ricca di birrerie artigianali tra cui spiccano Open Baladin che produce dal 1986 birre speziate, al malto, luppolate e “birre speciali”, e il Birrificio Torino, in zona Aurora, comoda da raggiungere dal centro e con un’ampia offerta di birre artigianali. L’Augusta per chi ama le chiare. La Masca per chi preferisce le scure, per i cultori della birra c’è anche la possibilità di effettuare il tour guidato in questo magnifico birrificio, con tanto di degustazione e cena.

Chi va in cerca di musica, la trova jazz al Jazz Club Torino oppure al Magazzino di Gilgamesh, un locale che fa anche da ristornate, dove ci si scorda di essere in Italia, raggiungendo le atmosfere newyorkesi con una soundtrack di jazz, blues e rock. Al Capolinea 8 si uniscono birra e jazz, ma c’è spazio anche per chi, sempre a ritmo di musica, preferisce sorseggiare del buon vino o un cocktail accompagnati da stuzzichini.

locali particolari a torino

 

Locali particolari a Torino e provincia

Anche allontanandosi dalla città si trovano locali particolari per delle serate in compagnia. A Rivoli, ad esempio, al Caffè Castello si può stare sia al chiudo sia all’aperto a godersi la vista sulla città di Rivoli con sfondo di colline torinesi, bevendo e mangiando con gusto.

Più vicino alla città troviamo altri due locali che non ricordano le tradizioni sabaude ma che risultano da visitare per la loro grande eccentricità. Sto parlando della Grotta degli Elfi, perfetto per amanti del kitsch, del Tirol e dei Signori degli Anelli, e della Casa del Demone tenebroso, luogo per aperitivo dark serviti tra bare, teschi e scheletri come se fosse tutti i giorni Halloween.

locali particolari a torino

Locali particolari a Torino: ristoranti

Se si vuole cenare, non solo “pizzicare” qualcosa al tavolo, e lo si vuole fare in una location speciale, c’è il Grattacielo SanPaolo che ha aperto quello che ad oggi è uno dei ristoranti più alti d’Italia. E’ stato inaugurato il 15 giugno 2016 e c’è anche un lounge bar panoramico con terrazza sul giardino bioclimatico al terzo livello della serra bioclimatica, quindi più in alto del ristorante stesso.

L’edificio è stato progettato da Renzo Piano ed è unico nel suo genere, è una delizia per gli occhi e per il gusto, il menù è da leccarsi i baffi e anche i cocktail sono tutto fuorché banali visto che li ha ideati il bartender Mirko Turconi.

locali particolari a torino

Locali particolari a Torino: aperitivo

Per un vero aperitivo torinese la zona migliore, attualmente, è quella di San Salvario perché particolarmente viva e varia, molto popolata anche dagli stessi torinesi. Al Vermouth Anselmo sin trovano ottimi cocktail, soprattutto a base di vermouth, per un aperitivo stile apericena, meglio però il DDR, spesso animato da dj set e musica dal vivo.
Al Diwan si trovano molti cocktail, ben fatti e anche adatti a chi preferisce quelli analcolici.

Se si cerca la birra anche per un aperitivo, tra i locali particolari a Torino si deve scegliere Orobirra con le sue tante varietà tra cui scegliere, in pieno centro e con tanti piccoli assaggi di birra e di cibo.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Marta Abbà il 5 gennaio 2018