New York, un matrimonio da favola


new york matrimonio

New York Matrimonio: se proprio come Carrie e Mr. Big di Sex and The City volete sposarvi a New York, sappiate che non sarà molto difficile e neanche troppo costoso.

New York Matrimonio fai da te
Se volete occuparvi voi di tutte le “scartoffie” necessarie per celebrare le nozze a New York, il costo del matrimonio sarà più che accessibile: la tassa da pagare per la licenza di matrimonio a New York costa appena 35 dollari. Alle spese di licenza bisognerà aggiungere quelle di registrazione del matrimonio qui in Italia e le spese di viaggio.

L’intera procedura da eseguire per avere un matrimonio a New York è disponibile nell’articolo “Come sposarsi a New York.

New York Matrimonio tramite agenzia
Come premesso, il prezzo del matrimonio a New York fai da te è molto accessibile ma anche la procedura tramite agenzia non è poi così costosa. Certo, gli importi non sono affatto paragonabili ma un pensierino lo possono fare anche le coppie più giovani. I prezzi per un matrimonio a New York organizzato con tanto di trasferimenti in limousine e luna di miele di 7 giorni, partono da 1.990 euro, esclusi i prezzi per il volo di andata e ritorno.

GUARDA LE FOTO DELLE NOZZE A NEW YORK

New York Matrimonio gay – Nozze gay a New York
In una città di pari diritti, ci sono pari prassi! Così le procedure per sposarsi a New York sono le stesse sia per quanto riguarda le coppie etero, sia per le coppie omosessuali.

Il matrimonio a New York sarà valido in Italia?
Se parliamo di matrimoni gay, tutto è a discrezione del Comune di Residenza italiano. I matrimoni gay celebrati all’estero sono “validi” in numerose città d’Italia. Dal 2014 anche il sindaco di Napoli De Magistris, con un’ordinanza, ha imposto all’anagrafe del Comune di registrare le nozze gay celebrati all’estero. Sia per i matrimoni gay, sia per i matrimoni etero, sarà necessario effettuare la registrazione presso il consolato così come descritto nell’articolo Matrimonio a New York:

GUARDA LE FOTO DELLE NOZZE A NEW YORK

per rendere valido il matrimonio a New York anche in Italia, sarà necessario registrarlo rivolgendosi al Consolato Generale d’Italia in New York, situato al 690 di Park Avenue; al momento della registrazione bisognerà portare con sé la copia dei rispettivi passaporti e il documento di matrimonio in originale in Extended Form (License and Certificate of performing marriage) rilasciato dal New York City Clerk, timbrato dal County Clerk (60 Centre Street, New York) e legalizzato con Apostille rilasciata dal Department of State (123, William Street, New York). Chi ha un divorzio alle spalle, dovrà portare con sé il relativo documento per attestare l’avvenuta registrazione del precedente divorzio.

Pubblicato da Anna De Simone il 12 luglio 2014