Dove andare a Natale in Europa


Dove andare a Natale in Europa

Se state cercando delle località dove andare a Natale in Europa state leggendo la pagina giusta. Ogni città, per il Natale, si illumina di mille luci colorate ma solo alcune città diventano così suggestive da sembrare degli autentici presepi a grandezza d’uomo. 

Dove andare a Natale in Europa: le città più costose e quelle più accessibili
Mettiamo subito le cose in chiaro per chi ha problemi di budget: le località europee da evitare (le più costose d’Europa per il periodo di Natale) sono Londra e Parigi. Le mete più economiche dove trascorrere il Natale sono Vienna, Istanbul e Praga. Altre mete estremamente suggestive dove trascorrere il Natale in Europa le trovate nell’articolo Dove andare a Natale, nel paragrafo dedicato al Vecchio Continente.

Se apprendere che Londra è tra le mete turistiche più costose nel periodo natalizio non vi ha scoraggiati, vi consigliamo di leggere l’articolo Come è il Natale a Londra.

Dove andare a Natale in Europa, le città più suggestive
Gli appassionati dei mercatini di Natale non devono necessariamente varcare il confine per trovare l’atmosfera che cercano. I mercatini di Natale in Italia riescono ad accontentare tutti, soprattutto quelli dell’estremo nord. Italia a parte, chi desidera trascorrere il Natale in una città d’Europa può valutare le seguenti mete.

GUARDA LE FOTO DI NATALE IN EUROPA

Bruges, Belgio 
Bruges affascina i turisti per i suoi edifici antichi che si specchiano nei canali. Alla bellezza di questa cittadini si aggiunge la magia del Natale con profili illuminati, pista di pattinaggio sul ghiaccio, mercatini di Natale e da non perdere il Festival delle Sculture di Ghiaccio Land Of the Hobbits.

Colmar, Francia 
Già famosa per le sue case a graticcio, Colmar, è tra le più pittoresche cittadine d’Oltralpe. Natale illumina il patrimonio architettonico della città e può essere l’occasione perfetta per scoprire le tradizione della regione dell’Alsazia.

Hallstatt, Austria (nella foto in alto)
Hallstatt, una cittadina austriaca famosa per la sua lunga storia. Nel periodo di Natale, l’intera città è ricoperta di neve e di luci. Per gli italiani è l’occasione buona per innamorarsi di una nuova tradizione: la festa più amata è quella del 20 dicembre Krambamperl Brennen, il Fuoco di Thomas, inoltre a Hallstatt Babbo Natale non arriva in slitta trainato dalle renne, bensì su una barchetta navigando sul grande lago in cui si affaccia la città.

GUARDA LE FOTO DI NATALE IN EUROPA

Cazma, Croazia
Chi ha detto che la Croazia è una meta solo estiva? Cazma è famosa per la sua natura incontaminata ed è il luogo perfetto per chi ama lo sport all’aria aperta e la vita a contatto con la natura.

Riederalp, Svizzera
E’ completamente chiusa al traffico automobilistico, si estende su un altopiano a 2.000 metri di altitudine: da qui è facile godere di un emozionante panorama sulle Alpi. In più Riederap è raggiungibile con il famoso Glacier Exress, il trenino rosso che da St. Moriz e Davos raggiunge Zermatt.

Altra località molto suggestiva per trascorrere il Natale in Europa è Bermia, anche questa in Svizzera e anche questa raggiungibile con il trenino rosso. Per approfondimenti Weekend a Bermia.

GUARDA LE FOTO DI NATALE IN EUROPA

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 29 novembre 2014