Mal di mare, come evitarlo?


mal di mare
Nausea, vomito, sudorazione eccessiva? Beh se siete in crociera sicuramente soffrite di mal di mare! Per questo spiacevole disturbo per fortuna possiamo ricorrere a farmaci specifici oppure a rimedi casalinghi. Vediamo nel dettaglio come evitare il mal di mare.


Mal di mare, quale cabina scegliere?
Al momento della prenotazione della crociera dovete scegliere la cabina giusta: quelle migliori per evitare il mal di mare sono nella parte anteriore o in quella centrale. Meglio ancora sono le cabine situate sul ponte superiore in quanto consentono un accesso più diretto all’esterno. Assolutamente da evitare le cabine che si trovano nelle zone più lontane dalle uscite o sul fondo della nave.

Mal di mare, quali farmaci sono indicati?
Per prevenire il mal di mare è sufficiente assumere farmaci anticinetosici prima di cominciare il viaggio in mare. Questi medicinali riducono o eliminano sintomi come la nausea e il mal di testa: sono prodotti da banco pertanto non occorre ricetta medica.
Controindicazioni: possono causare sonnolenza, quindi non devono essere assunti se si prevede di guidare un auto o qualsiasi altro mezzo di trasporto. Leggete sempre le indicazioni riportate sulla confezione.

Mal di mare, rimedi naturali

Zenzero oppure l’olio essenziale da esso ricavato
Grazie alle sue proprietà antiemetiche, lo zenzero combatte la nausea e il mal di stomaco! Per beneficiare delle proprietà di questa spezia è sufficiente anche solo annusare la sua radice, oppure masticarne un pezzettino. Efficace è anche l’olio essenziale di zenzero, ne basta anche solo una goccia su un fazzoletto da annusare quando si avverte la nausea.
In alternativa, in erboristeria si vendono caramelle e pasticche allo zenzero, che sono più comode da portare con sé e sono altrettanto efficaci.

Menta
Altro rimedio naturale contro il mal di mare è rappresentato dalla menta. Va bene anche l’olio essenziale di menta piperita: basta versare una o due gocce dell’olio su un fazzoletto, e avvicinare il fazzoletto al naso e annusare. In alternativa, potete optare per le caramelle alla menta oppure masticare le foglie di questa pianta aromatica.

Mal di mare, indicazioni utili

  • Non assumere bevande alcoliche: la bevanda da preferire su tutte le altre è l’acqua.
  • Mangiare solo cibi leggeri: consumare cibi ricchi di grasso e/o molto conditi aumenta i sintomi del mal di mare, in particolare nausea e vomito.
  • Consumare alimenti sani, neutri e leggeri, senza sovraccaricare troppo l’apparato digerente.
  • Se si è predisposti al mal di mare, prima di imbarcarsi per un viaggio è preferibile consultare il proprio medico

Pubblicato da Anna De Simone il 19 settembre 2014