Classifica, le spiagge più pulite del 2013


Voglia di spiaggia e di vacanze? Chi preferisce trascorrere le vacanze senza affrontare trasferte all’estero, sarà interessato alle località balneari italiane. Ma quale è il mare più pulito d’Italia in questa estate 2013?

Sono state svelate a Roma da Legambiente e Touring Club, le 15 località balneari che hanno conquistato le 5 Vele della Guida Blu e così si distinguono per mare pulito, spiaggia accogliente e alta vivibilità! Al primo posto nella classiva c’è Posada, la spiaggia della Sardegna in provincia di Nuoro. Sul podio salgono Santa Maria Salina, spiaggia di Messina, Sicilia e Pollica, la spiaggia salernitana della Regione Campania.

GUARDA LE FOTO DELLE SPIAGGE PIU’ BELLE D’ITALIA

Un mare pulito può essere gustato anche spostandoci più a Nord, con la riviera ligure. Tra le new entri di questo 2013 c’è proprio Vernazza, la spiaggia di La Spezia che si piazza in posizione 12. Per le posizioni 13 e 15 torniamo al Sud ma questa volta in Puglia per le due spiagge di Otranto e Nardò in provincia di Lecce. Vediamo insieme la Top 15 completa delle spiagge che hanno conquistato le 5 Vele della Guida Blu di Legambiente e Touring Club. Dalla classifica “per zona geografica” il risultato è lampante, la regina indiscussa resta la Sardegna con le sue acque cristalline e le indimenticabili coste.

GUARDA LE FOTO DELLE SPIAGGE PIU’ BELLE D’ITALIA

Mare pulito? Ecco la classifica 2013 proposta da Legambiente e Touring Club

  1. Posada (Nu) – Regione Sardegna
  2. Santa Maria Salina (Me) – Regione Sicilia
  3. Pollica (Sa) – Regione Campania
  4. Castiglione della Pescaia (Gr) – Regione Toscana
  5. Villasimius (Ca) – Regione Sicilia
  6. S. Vito Lo Capo (Tp) – Regione Sicilia
  7. Capalbio (Gr) – Regione Toscana
  8. Baunei (Og) – Regione Sardegna
  9. Ostuni (Br) – Regione Puglia
  10. Bosa (Or) – Regione Sardegna
  11. Melendugno (Le) – Regione Puglia
  12. Vernazza (Sp) – Regione Liguria
  13. Otranto (Le) – Regione Puglia
  14. Maratea (Pz) –  Regione Basilicata
  15. Nardò (Le) – Regione Puglia

Pubblicato da Anna De Simone il 20 giugno 2013