Voli diretti per Ibiza


Come già visto nell’articolo intitolato “Come raggiungere Ibiza“, soprattutto nel periodo estivo, i turisti, possono contare su voli diretti per Ibiza. Si tratta di voli charter che partono dai principali aeroporti italiani.

Voli diretti per Ibiza
I voli diretti per Ibiza sono l’unico modo per raggiungere Ibiza senza fare scalo a Barcellona. Molte delle compagnie aeree che offrono voli diretti per Ibiza fanno parte dei circuito low cost ma purtroppo i prezzi non sono poi così “low”.

Ecco l’elenco completo delle compagnie aeree che propongono voli diretti per Ibiza dai principali aeroporti d’Italia. Per ogni compagnia sono indicati i prezzi relativi che, vi ricordiamo, sono sensibili a variazioni.

AirOne
Si parte da Milano Malpensa e il prezzo per biglietto si aggira intorno a 325 euro, tasse e supplementi inclusi.

Luftansa
Anche in questo caso le partenze sono da Milano Malpensa, il costo del biglietto compreso di tasse e supplementi supera i 500 euro.

Easyjet
Easyjet parte da Roma, da Milano e da Napoli. Vi ricordiamo che con easyjet, al prezzo di biglietto, non è compreso il bagaglio da stiva. Da Roma il biglietto costa intorno a 400 euro. Da Milano Malpensa si parte da un minimo di 270 euro fino a un massimo di 450 euro. Chi vuole un volo diretto Napoli Ibiza dovrà prepararsi a pagare 360 euro.

Neos
La compagnia copre le tratte Milano-Ibiza e Verona-Ibiza. Il biglietto parte da un minimo di circa 330 euro.

Vueling
Questa compagnia parte solo da Roma. I prezzi subiscono grandi variazioni. Possono andare da un minimo di 210 euro fino a superare i 500 euro.

Ryanair
Le tariffe di Ryanair sono le più competitive. La compagnia offre voli diretti per Ibiza da Trapani, Cagliari, Torino, Pisa, Roma Ciampino, Milano e Bologna. Da Trapani si trovano biglietti da 90 euro. Da Cagliari a 120 euro. I prezzi dei biglietti per il volo diretto per Ibiza da Milano o Roma, partono da 310 euro. Da Pisa 290 euro. Da Bologna 340 euro. Anche in questo caso, come con Easyjet, al prezzo dovrà essere aggiunta la tariffa per il trasporto del bagaglio da stiva.

Suggerimento: spesso i prezzi variano in base agli orari di partenza e di arrivo, chi si accontenta di volare di notte, potrà risparmiare un bel po’.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 marzo 2014