Aeroporti dell’Unione Europea, norme di sicurezza


Per lavoro oppure per vacanza ci capita di dover prendere l’aereo, ma anche per spostarsi tra una città e l’altra dello stivale grazie ai prezzi low cost che molte compagnie aeree offrono: rispetto all’auto o al treno spesso si rivela la scelta più economica. Chi deve intraprendere un viaggio in aereo per la prima volta deve essere a conoscenza sulle norme di sicurezza da rispettare in aeroporto sia per le tratte nazionali che internazionali.

Norme di sicurezza in aeroporto, le regole fondamentali
A tutela dei passeggeri da possibile bomba in forma liquida, l‘Unione Europea ha stabilito delle restrizioni in merito al trasporto di liquidi all’interno del bagaglio a mano. Ecco le regole.

  • Potete portare con voi liquidi ma solo in contenitori non superiori a 100 ml ciascuno. Tutti i contenitori devono poi essere racchiusi in un sacchetto di plastica trasparente di capacità non superiore ad un litro.
  •  I contenitori devono essere perfettamente visibili attraverso il sacchetto di plastica e quest’ultimo deve essere chiuso.
  • Dentro ai sacchetti di plastica vanno messi pure i rossetti, le creme, i deodoranti, il gel e la lacca per capelli.
  •  Le medicine sono consentite, ma potrebbero chiedervi la ricetta del medico, pertanto cercate di tenerla sempre dietro. Dovrete mostrare i liquidi al personale di sicurezza dell’aeroporto quindi vi conviene tenerlo a portata di mano.
  • Qualora il personale dell’aeroporto riscontrasse delle anomalie potrebbe decidere di confiscare il contenuto.
  • Non dimenticate che vi è consentito il trasporto di un solo involucro.
  • Durante il controllo di sicurezza dovrete estrarre dal vostro bagaglio a mano pc portatili, tablet, cellulari e tutti i dipositivi elettronici.
  • Il personale inoltre è tenuto a farvi togliere la giacca o il cappotto, la cinta dei pantaloni e ogni oggetto di tipo metallico (rientrano in questa categoria anche orologi, orecchini ecc: Il tutto andrà riposto in un apposito contenitore che sarà ispezionato a parte.

Attenzione: queste regole riguardano solo il bagaglio a mano pertanto vi sarà possibile trasportare grandi quantità di liquidi nel bagaglio da stiva oppure potete comodamente acquistare tutto ciò di cui avete bisogno nella zona duty-free dell’aeroporto, conservando sempre lo scontrino.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 settembre 2013