Come cercare voli economici


Viaggiare in aereo era un privilegio riservato per chi poteva spendere, ora grazie ai voli low-cost, viaggiare è diventato accessibile a tutti. Con poche decine di euro è possibile raggiungere qualsiasi capitale europea. Bisogna però essere bravi a cercare i voli economici che ci offre la rete. Ecco come cercare voli economici seguendo alcuni consigli utili.

Come cercare voli economici, voli low cost
Per cercare voli economici bisogna accedere a un qualsiasi portale di ricerca e digitare: “voli low cost“, oppure, “biglietti aerei low-cost“: da qui moltissime pagine contenenti offerte interessanti. In alternativa si può accedere direttamente alle due maggiori compagnie low-cost europee: Ryanair e Easyjet da cui si potranno  visualizzare date e costi dei biglietti da acquistare eventualmente e stampare direttamente sotto forma di biglietto digitale.
Per altri voli low cost basta collegarsi su altri siti altrettanto affidabili come Kayak,Expedia, Volagratis e SkyScanner

Come cercare voli economici, gli smartphones
Offerte low cost si possono trovare anche attraverso gli smartphones: basta scaricare gratuitamente l’applicazione sul nostro smartphone e cercare le migliori offerte quando e dove vogliamo. Sia il play store dei dispositivi android che l’app store degli iphone offrono la possibilità di scaricare gratuitamente decine di applicazioni per prenotare voli low-cost e consultare pacchetti vacanza convenienti.

Come cercare voli economici, il last second
Grazie alle offerte last second è possibile trovare tante offerte economiche, si tratta di pacchetti di viaggi che vengono venduti dai tour operator e dalle compagnie aeree all’ultimo momento, per non rischiare di non venderli. Le offerte last second le trovi due-tre giorni prima della partenza. Per trovare le offerte basta digitare “last second e si apriranno pagine con offerte scontatissime.

Se non si vuole ricorrere al web è possibile recarsi direttamente in aeroporto (pratica detta di Stand-by) e attendere in loco un volo economico e sperare di trovare posti liberi o cancellati da altri viaggiatori.
Gli inconvenienti di questa scelta sono diversi e non sempre si ha la certezza di spendere meno. Bisogna essere disposti ad attendere lunghe ore in aeroporto; bisogna essere disposti a partire per qualsiasi meta; è più funzionale qualora si viaggi da soli, se si è in gruppo la possibilità di trovare posti liberi nello stesso aereo si riduce.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 maggio 2013