Londra nel periodo natalizio


Com’è Londra nel periodo natalizio? E soprattutto, è una buona idea passare le vacanze di Natale a Londra?

Londra, la capitale inglese, c’è chi la ama e chi la odia ma alcuni fatti sono inconfutabili: nel periodo natalizio a Londra si respira un clima gelido e chi spera in una vacanza di fine anno nella capitale inglese, deve considerare che nei giorni festivi come Natale e Santo Stefano (26 dicembre), la maggior parte di negozi sono chiusi. In più, anche il trasporto pubblico si ferma per la giornata di Natale mentre a Santo Stefano il servizio di trasporto è ridotto.
Per spostarsi a Londra in pieno periodo natalizio bisognerà muoversi con un’auto privata o con i taxi. Anche la gran parte dei ristoranti chiudono per il giorno di Natale e per Santo Stefano.

Ecco, ritornando alla domanda iniziale: com’è Londra nel periodo natalizio? Beh, Londra in quel periodo è insolitamente tranquilla!

Chi conta di visitare Gallerie e Musei dovrà fare i conti con i giorni rossi del calendario, meglio consultare il portale ufficiale del sito che si intende visitare così da assicurarsi su orari e apertura.

Di contro, una vacanza natalizia a Londra è consigliata se siete amanti della tranquillità e del Natale: le luci per le strade di Londra sono scintillanti, per non parlare di Trafalgar Square e il suo gigantesco Albero di Natale. Il pino ricco di luci e sapientemente adornato, è stato donato a Londra dal popolo di Norvegia.

Non mancano attrazioni come piste di pattinaggio su ghiaccio e attività per famiglie e bambini. Gli amanti dell’arte potranno osservare le chiese preparate per il Natale.

La strategia migliore per trascorrere le vacanze natalizie a Londra sta nella scelta dell’Hotel: scegliete un Hotel spa che non vi farà mancare coccole nei momenti più tristi della giornata e investite il resto del tempo a godere le luci della città.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 agosto 2013