Visitare Bilbao



Bilbao, situata nei Paesi Baschi, nel nord della Spagna è una città che ha molto da offrire al turismo; vanta una lunga serie di luoghi d’interesse in grado di soddisfare chi si reca in visita: edifici storici, palazzi, chiese, teatri, oltre a una lunga serie di musei. Bilbao presenta anche molte aree verdi dove gli amanti della natura potranno trascorrere qualche ora di riposo prima di tornare a visitare le molte bellezze che offre: dalle piazze alle strade, dai ponti levatoi agli edifici. C’è da restare abbagliati dalla bellezza e dalla perfetta conservazione degli edifici più antichi. Ecco a seguire cosa ci offre Bilbao.

Visitare Bilbao, le attrazioni

  • Guggenheim Museum è un punto di riferimento della città e la sua architettura è una vera opera d’arte; all’interno di questo edificio potrete ammirare alcune delle mostre d’arte più belle di tutti i tempi.
  • Museo delle Belle Arti è una tappa obbligatoria per gli amanti dell’arte; vi sono opere d’arte antiche, moderne e contemporanee, al suo interno si trovano anche opere su carta e oggetti decorativi. Fondato nel 1908, il Museo delle Belle Arti è ancora oggi plurivisitato e il numero di turisti aumenta di giorno in giorno.
  • Museo Etnografico Baschi, situato nel centro storico, è un edificio barocco dallo stile singolare, che conserva fotografie, arti grafiche e oggetti di vario genere.
  • Il Museo Marittimo Ría de Bilbao è un grande edificio situato sulla riva dell’estuario che conserva la cultura e le tradizioni dei marinai.
  • Plaza Nueva è uno dei punti turistici principali di Bilbao; è stata dichiarata monumento storico-artistico. La Basilica di Begogna è a tre navate e di stampo gotico. E’ una preziosa e bella opera firmata da Sancio Martinez de Arego.
  • Il palazzo Sota fu la residenza di una delle famiglie più ricche della città: la famiglia Soto. L’edificio è molto lussuoso.
  • Il palazzo de Chavarri è una delle opere più straordinarie della città e presenta una serie di finestre tutte diverse le une dalle altre. Bellissimi monumenti si trovano al suo interno.

Pubblicato da Anna De Simone il 17 dicembre 2013