Visitare il deserto del Sahara


Il deserto del Sahara si trova nel Nordafrica e ogni anno attira innumerevoli visitatori proprio per le sue dune. Così, chi vuole visitare il deserto del Sahara può recarsi nella zona meridionale della Tunisia e andare a caccia di un’oasi! Ksar Ghilane è un villaggio di circa 50 famiglie e si affaccia a ridosso di una piccola oasi con acqua tiepida che sgorga naturalmente.

Ksar Ghilane è il posto perfetto per esplorare le dune in groppa a un cammello, in moto o a bordo di un veicolo 4×4 o di un quod. Ksar Ghilane, pur essendo un piccolo villaggio, può essere molto caotico così meglio fare attenzione alla scelta dell’alloggio! Si può soggiornare in una tenda, in stile beduino oppure in un resort.

Chi si reca in quest’oasi del Sahara non può fare a meno di immergersi nelle acque termali del Campement Paradis, sorseggiare una bevanda locale e indossare un turbante blu tipico del popolo Tuaregh. Chi ama lo sport e la vita a stretto contatto con la natura, può lanciarsi all’avventura per una otto giorni di trekking nel Sahara.

Si può partire da Ksar Ghilaine fino a spingersi a Douz, questo percorso trekking dura 8 giorni e si fa alloggiando in tipici accampamenti sahariani. In alternativa, sempre partendo da Ksar Ghilaine si può andare verso sud per raggiungere El Borma proprio al confine con l’Algeria, in questo caso il percorso di trekking nel Sahara arriva a durare due settimane.

Chi ama il trekking ma non vuole osare troppo, può scegliere la classica gita in cammello: molte uscite in cammello, in realtà, richiedono di passeggiare accanto al vostro dromedario piuttosto che sulla sua schiena. Chi vuole visitare il Sahara appositamente per il trekking deve stare ben attento a scegliere il periodo giusto: non troverete nessuna guida disposta ad accompagnarvi durante il periodo estivo!

Dove alloggiare a Ksar Ghilaine?
Camping Paradis, si trova tra le dune, adiacente alle sorgenti calde. E’ sempre molto affollato.
Campement el Bibane, silenzioso e pulito, si trova poco distante dalle dune.
Pansea Ksar Ghilane, offre sistemazioni meno essenziali e più confortevoli.

Ti potrebbe interessare anche Botswana safari: prezzi e offerte

Pubblicato da Anna De Simone il 7 gennaio 2014