Weekend a Parigi


Cosa c’è di più romantico di un Weekend a Parigi? Se  vuoi vivere un’esperienza indimenticabile nella città visitata da coppie d’innamorati provenienti da tutto il mondo, organizza un weekend a Parigi approfittando delle migliori offerte di viaggio in rete. Un weekend a Parigi può essere sufficiente per visitare i luoghi più importanti della città dell’amore.

Week end a Parigi, muoversi a Parigi
Con le speciali tessere “Paris Visite” puoi muoverti in libertà su tutti i trasporti urbani cittadini: la zona 1/3 consente l’utilizzo nell’area urbana e la zona 1/6 consente anche l’accesso a mezzi interurbani per raggiungere gli aeroporti, Versailles e Disneyland Paris. La tessera costa 12 euro.

Weekend a Parigi, i luoghi più famosi
Se vuoi visitare Parigi in un weekend concentratii sui principali monumenti della città, situati attorno all’arrondissement 4, quali la nota cattedrale, Notre Dame, costruita nel più tipico stile gotico, la Sainte Chapelle e la Conciergerie. Procedendo a piedi, puoi raggiungere il Museo d’Orsay, il Louvre, straordinario enorme museo che espone opere da tutto il mondo e di tutti i tempi, e il Centro Pompidou.
Spostandoti con la metro nell’ arrondissement 8 potrai raggiungere l’Arco di Trionfo, la Piazza de l’Etoile, da dove parte il grande viale alberato sede di tutti i grandi eventi parigini.
Sempre in metro puoi raggiungere l’arrondissement 18 e visitare la “Basilica del Sacro Cuore, Montmartre,” quartiere degli artisti e infine,nell’ arrondissement 7,  il monumento simbolo di Parigi e di tutta la Francia,  la “Tour Effeil”: una struttura in ferro alta 304 metri da cui è possibile vedere tutta la città, è aperta al pubblico dalle 9 del mattino a mezzanotte in estate (11 giugno – 28 agosto) e dalle 9.30 alle 23 il resto dell’anno. Non sarebbe male una cena romantica proprio nella Tour Effeil.

Se ami il divertimento e vuoi mettere da parte il romanticismo puoi trascorrere un weekend a Parigi nel parco divertimenti di Euro Disney.

Pubblicato da Anna De Simone il 27 febbraio 2013