Come andare a vivere in America


Hai mai pensato di andare a vivere in America? Per molti rappresenta il sogno di una vita e la realizzazione dei propri progetti. Prima di fare i bagagli è meglio valutare la fattibilità del trasferimento, forse più che andare a vivere in America desideriamo semplicemente visitare il Nuovo Continente. Quando le nostre idee saranno chiare, allora bisognerà valutare gli aspetti burocratici come il visto, gli studi, la “carta verde“….

Come andare a vivere in America. Il visto
Se l’idea è restare per un periodo superiore ai 90 giorni, è necessario ottenere il visto che accompagna il passaporto. Senza possesso di visto infatti non vi sarà consentita la permanenza oltre i 90 giorni. In America le leggi sull’immigrazione sono molto rigorose e vengono fatte rispettare con severità, per cui il tipo di visto che richiedete determinerà in modo vincolante ciò che potrete fare.

Il visto si può richiedere online compilando il modulo Ds-160 e allegando una foto in formato digitale 5×5 cm. Dopo la conferma da parte del sistema di ricezione della domanda, bisognerà attendere di essere chiamati dall’ambasciata o consolato americano per un appuntamento. I funzionari si informeranno sulle reali motivazioni del viaggio, sui vincoli di parentela ed eventuali lavorativi che avvallino un trasferimento in America. Insieme al visto occorre un passaporto che abbia sufficiente validità: è necessario che il proprio documento di espatrio sia valido almeno 6 mesi dal momento in cui si accede in America.

Se l’obiettivo è quello di vivervi permanentemente con dei parenti servirà la Family Immigration Green Card che può essere ottenuta tramite un eventuale parente che faccia la relativa richiesta di Immigrant Visa. Basterà compilare un apposito modulo che confermi il grado di parentela.

Se il motivo del trasferimento è per lavoro è possibile chiedere la Employment Immigration Green Card. In questo caso dovrà essere il datore di lavoro americano a compilare il modulo che attesti la veridicità del contratto lavorativo. Questa Card vi consentirà di accedere al servizio sanitario. È possibile ottenere il visto di permanenza anche sposando una persona con cittadinanza americana. Anche in questo caso bisognerà dimostrare la veridicità del matrimonio.

Come andare a vivere in America. Servizio Sanitario
Negli Stati Uniti non esiste la sanità pubblica e tutti servizi sono a carico del cittadino. I costi delle cure sanitarie sono a carico dello stato solo per i disabili, i poverissimi e le persone oltre i 65 anni. Pertanto è fortemente consigliabile stipulare un’assicurazione a vostro carico altrimenti sarà difficile far fronte a eventuali spese mediche di rilevanza.

Come andare a vivere in America. Patente di guida
Per poter guidare l’auto in America serve un permesso internazionale di guida che non può essere utilizzato autonomamente, ma deve essere sempre accompagnato dalla patente nazionale in corso di validità. La patente internazionale si ottiene alla motorizzazione civile in circa tre settimane.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 ottobre 2012