Come spostarsi a New York


Se state organizzando un viaggio alla scoperta della Grande Mela meglio capire in anticipo come spostarsi a New York. Indubbiamente il modo più economico per spostarsi a New York consiste nell’approfittare della fitta rete di trasporti pubblici di New York, tuttavia, come abbiamo già visto nell’articolo intitolato “come muoversi a New York“, la città offre varie opportunità tra cui, un servizio di limousine di lusso, una rete di autobus, taxi e servizi di autonoleggio.

Come spostarsi a New York, autobus e metropolitana
Se vi state chiedendo come conviene muoversi a New York, la risposta esatta è indubbiamente “la metropolitana”. New York è fornita di una rete di autobus, l’unico problema è che i pullman sono vittime del traffico urbano mentre la mtreopolitana garantisce un impeccabile servizio 24/24, 365 giorni all’anno. La metropolitana conta circa 470 stazioni che servono 26 linee. I treni hanno una frequenza di ogni 2-5 minuti nelle ore di punta (6.30-9.30, 15.30-20 dal lunedi al venerdì), di ogni 5-10 minuti durante il resto della giornata, di ogni 5-15 minuti dalle 20 alle 24 e di ogni 20 minuti dalle 0.00 alle 6.30. La linea “local” ferma a tutte le stazioni, mentre quella “express” fa fermate solo alle stazioni principali. La metropolitana di New York attraversa Manhattan, il Bronx, Brooklyn e Queens.

Come spostarsi a New York, taxi
Non è difficile trovare un taxi a New York, l’unico problema possono essere le tariffe. I prezzi dei taxi a New York variano in base all’orario, in base alla corsa, al traffico, al tragitto percorso e anche in base al giorno della settimana, così è piuttosto difficile dare dei prezzi orientativi.

Il tassametro deve combinare misure frazionarie di distanza e tempo maturato con la tariffa unitaria. A prescindere tra tragitto percorso, chi prende il taxi a New York paga alcuni prezzi fissi che vanno a sommarsi al tempo maturato e alla corsa:

  • 2,50 dollari per il servizio
  • 0,50 dollari di supplemento se si prende il taxi dopo le 20:00 e prima delle 6:00
  • 1,00 dollari di supplemento se si prende il taxi nelle ore di punta dei giorni feriali (da lunedì al venerdì dalle 4 alle 20:00)
  • 0,50 dollari di tassa

Chi vuole raggiungere Manhattan in taxi partendo dal JFK International Airport dovrà essere pronto a pagare un importo di circa 50 dollari.

 

Pubblicato da Anna De Simone il 18 febbraio 2014