Week end in Europa: dove andare?


week end in europa
Un week end per staccare la spina, in vista di una nuova full immersion, possono forse apparire pochi rispetto ad una lunga e rigenerante vacanza ma l’effetto benefico è garantito se il fine settimana viene vissuto come un periodo di ferie “rubato” alla quotidianità! Siete alla ricerca di nuovi posti e nuove culture, senza dovervi spostare tanto e senza dover spendere troppo?

Grazie ai viaggi low cost è possibile recarsi in tutta Europa spendendo poco. Ma quali sono le mete da scegliere? A tal proposito vi segnalo 3 itinerari per un’indimenticabile week end in Europa.

Week end in Europa, Londra
Tra le mete europee più gettonate abbiamo Londra, posto ideale sia per la coppia che per un gruppo di amici: può offrire tante possibilità sia all’insegna del romanticismo che del divertimento.
È impensabile poter visitare Londra in un solo week end, ma per fortuna abbiamo tempo sufficiente per poter visitare i luoghi più significativi.
Io inizierei dalla visita al Big Ben, da lì a qualche centinaio di metri troverete il London Eye, la ruota panoramica che permette di avere una visuale dall’alto di tutta la città. Se amate l’arte siete nel posto giusto; qui ci sono i musei tra i più grandi al mondo, uno fra tutti il British Museum che contiene reperti e resti provenienti da tutte le parti del pianeta. Altro luogo da visitare è Camden Town, una zona situata nella parte nord di Londra e famosa per il suo mercato. Se amate la natura, non perdetevi non perdetevi gli immensi e stupendi parchi, disseminati per la città. Per approfondimento, leggete l’articolo “10 cose da vedere a Londra”
Per spostarvi a Londra vi consiglio la lettura dell’articolo”Come muoversi a Londra”

Week end in Europa, Amsterdam
Altra città europea molto gettonata è Amsterdam; a differenza di Londra è una cittadina più tranquilla. Volete visitare la città a costo zero? Basta prendere il battello IJ-Veer, che parte dalla stazione centrale; attraverserete tutta la zona più antica del porto di Amsterdam ed è completamente gratuito. Molto suggestiva è una passeggiata lungo i canali ed in particolare lungo il canale di Singel dove si trova il museo Multatuli. Anche Amsterdam è ricca di mercatini molto caratteristici, uno di questo è il Bloemenmarkt un fantastico mercato dei fiori dove potrete acquistare i famosi tulipani olandesi. Per approfondimento vi consiglio la lettura “Cosa vedere ad Amsterdam”

Week end in Europa, Parigi
Per un week end all’insegna del romanticismo non si smentisce mai Parigi.Imperdibile è la visita alla Tour Eiffel, alta 304 metri, da cui è possibile vedere tutta la città (accesso con ascensore): è aperta al pubblico dalle 9 del mattino a mezzanotte in estate (11 giugno – 28 agosto) e dalle 9.30 alle 23 il resto dell’anno.
Spostandovi con la metro nell’ arrondissement 8 potrete poi raggiungere l’Arco di Trionfo, al centro della Piazza de l’Etoile, che da inizio ai famosi “Champs-Elysées”, grande viale alberato sede di tutti i grandi eventi parigini.  A Parigi c’è tantissimo da vedere; a tal proposito vi consiglio la lettura dell’articolo “Cosa vedere a Parigi“. Per spostarvi vi consiglio la lettura dell’articolo “Come muoiversi a Parigi”

Ti potrebbe interessare anche Tirana: cosa vedere

Pubblicato da Anna De Simone il 13 gennaio 2015